Casi studio

Migliorare gli standard nella gestione della sicurezza non è facile, ma, considerati i danni, è estremamente importante. In ogni settore industriale e ogni area geografica, l’impatto che può accumularsi a causa di infortuni, tempi di inattività e costi dei guasti fa sì che tutte le aziende debbano essere all’altezza di questa sfida.

Qualunque sia lo scenario, è sempre possibile trovare una causa primaria fra i fattori contribuenti: il fattore umano. SafeStart affronta questo elemento fondamentale, aiutando i clienti a ridurre drasticamente i tassi di incidenti e infortuni – il tutto in modo sostenibile in ogni sede dell’organizzazione. I casi studio riportati di seguito  rappresentano un campione di implementazioni SafeStart dove i clienti  hanno raggiunto livelli elevati di sicurezza e prestazioni aziendali di più ampia portata.

Wellpark Brewery

Non esiste un compito così complesso da non poter essere portato a termine in modo sicuro. Il birrificio Tennants, di proprietà di InBev, ha ridotto il numero di incidenti con perdita di giorni di lavoro dopo l’implementazione di SafeStart.

Per saperne di più

United Biscuits UK

Per evitare che la situazione avesse un trend negativo, questo rinomato produttore ha implementato SafeStart, constatando una riduzione del tasso di incidenti del 20% rispetto al passato.

Per saperne di più

Michelin Brasile

Dopo aver prodotto pneumatici ad alte prestazioni per oltre un secolo, Michelin è sinonimo di guida sicura: la sede dell’azienda in Brasile ha comunque trovato il modo di ottimizzare la sicurezza in loco, grazie a SafeStart.

Per saperne di più

Heineken Brasile

Heineken ha deciso di porre fine agli infortuni sul lavoro, aggredendo fin dall’inizio il problema dei comportamenti dei collaboratori tramite il nostro programma: l’impatto è stato straordinario.

Per saperne di più

Vector Construction

Dopo il successo ottenuto con l’implementazione in una singola struttura, i dirigenti hanno voluto adottare SafeStart per ogni singolo collaboratore.

Per saperne di più